Per essere una realtà competitiva nel settore, la BRC Automazione Industriale ha sempre dimostrato, collaborando con il cliente stesso, di essere alla ricerca di soluzioni innovative ed all'avanguardia.

A tale scopo è nata questa tipologia di impianto, che è composta da un robot antropomorfo sul quale è montata una telecamera che, per mezzo di una scheda elettronica, è in grado di riconoscere l'orientamento e la tipologia di un dato pezzo da lavorare: il robot si comporta quindi come un operatore vero e proprio, caricando in modo corretto i pezzi da lavorare sul transfer e scaricandoli a lavorazione ultimata, con la differenza che i tempi ciclo risultano notevolmente ridotti.

E' un'isola di lavoro composta da un robot antropomorfo, da un nastro di trasporto e da un sistema di visione.
Quest'ultimo rileva le coordinate geometriche del pezzo da movimentare che giace in maniera casuale sul nastro di trasporto, elabora questi dati e li trasferisce al controllo del robot che si orienta in modo tale da afferrare il pezzo sul nastro e da posizionarlo correttamente nel morsetto del transfer.
Il nastro di trasporto può essere alimentato sia direttamente da un ribalta cassoni sia da un elevatore, entrambi di nostra fornitura e descritti in altre pagine su questo sito. In ogni caso la tipologia più funzionale dell'impianto è studiata caso per caso in base alle specifiche esigenze del cliente.
Il sistema di visione è composto da una telecamera in posizione fissa sopra il nastro di trasporto in corrispondenza della zona dove verrà prelevato il pezzo nonché da una scheda elettronica di elaborazione dei dati e da un PC che fa da supporto alla scheda e che contiene il software di gestione del sistema di visione.